Logo Mooskins
Banner Mooskins Sponsor

FINALE

do, 1.dic

CAN 68  
MSK Mooskins Vercelli 50
COMMENTO | REFERTO | FOTO

FINALE

gi, 5.dic

ALT 48  
MSK Mooskins Vercelli 66
COMMENTO | REFERTO | FOTO

ma, 10.dic

h 21.00

Vercelli
MSK Mooskins Vercelli -  
LEI -
COMMENTO | REFERTO | FOTO

do, 15.dic

h 20.00

Torino
BAR -  
MSK Mooskins Vercelli -
COMMENTO | REFERTO | FOTO
A.S.D. Basket Mooskins Vercelli
01 Dic 2016
P icon

I Mooskins doppiano il Golden River. Da cinema il 3º quarto di Gobetti

Mooskins Vercelli - Golden River 76-38
(parziali: 16-14, 18-12, 31-10, 11-2)

Mooskins Vercelli:
(2) Andrea Leone 11 p.ti, (3) Davide Simone 4 p.ti, (17) Andrea Deandreis 6 p.ti, (21) Luca Bottaro 3 p.ti, (24) Andrea Gobetti 22 p.ti, (26) Fabrizio Sereno 10 p.ti, (27) Dario Gobbo 14 p.ti, (29) Davide Aprile, (30) Alberto Alessio 2 p.ti, (32) Edoardo Leone 4 p.ti, (90) Alessandro Lupo.
Allenatore: Paolo Ziino.

Golden River:
(8) G. Zocchi 7 p.ti, (9) R. J. Martinez 10 p.ti, (12) L. Puccetti 2 p.ti, (14) M. Crovero, (20) A. Franzino 7 p.ti, (24) M. Ferraris 9 p.ti, (73) L. Serena 3 p.ti, (91) E. Zancato.
Allenatore: D. Scutti.

Arbitro: sig. Pescarolo Luca.

I Mooskins ripartono alla grande dopo il passo falso di Serravalle Scrivia e tra le mura amiche del “PalaMooskins” demoliscono il Golden River nella 3° giornata del campionato di Prima Divisione.
Gli arancio-blu scendono in campo concentrati con il quintetto Leone, Simone, Deandreis, Gobbo e Alessio e, nel giro di 4’, si portano già a 10 lunghezze dagli avversari. Il gioco è fluido e corale, la difesa aggredisce e ha già costretto gli avversari a 3 palle perse e un paio di tiri forzati: lo sprint iniziale dei Mooskins sembra poter già indirizzare la partita verso un finale scontato; ma a quel punto arriva la contro-replica del Golden River, che in un amen si riporta in linea di galleggiamento, passando in vantaggio sul 13-14. Time-out obbligato per coach Ziino che riordina le idee al quintetto in campo prima della conclusione del quarto.
Nel secondo periodo mooskini e ospiti proseguono sulla falsariga degli ultimi minuti del quarto precedente, replicandosi vicendevolmente fino al 24-24, dopodiché i padroni di casa forzano un nuovo allungo e, grazie soprattutto al terzetto A. Leone – Gobbo – Deandreis che monopolizza le azioni salienti degli ultimi 3’, si riportano avanti di 3 possessi prima della sirena.
Forti dello strappo conquistato in precedenza e avanti di 8 punti, i Mooskins si ripresentano in campo dopo l’intervallo con l’intenzione di chiudere la partita nel quarto che sta iniziando. Ci vorrà un Gobetti da record assoluto a risolvere la pratica. Straordinario quello che riesce a fare nel terzo periodo la guardia #24 arancio-blu. In 6 minuti: recupero / tripla / rimbalzo difensivo / deviazione / tiro sbagliato / tripla / recupero / canestro / tripla / rimbalzo difensivo / tripla / canestro / tripla / fallo subito / 2 liberi realizzati. Totale: 21 punti (18 dei quali consecutivi), 2 rimbalzi, 2 recuperi, 1 deviazione, 1 fallo subito. Se in Via Filadelfia a Torino negli anni ’40 era famoso il “Quarto d’ora granata”, in Corso Tanaro a Vercelli diverranno leggenda “I 6 minuti gobettiani”.
Con un parziale positivo di 31 a 10 alla fine del terzo periodo, la gara - questa volta sì - può dirsi conclusa; i Mooskins conducono di 29 punti e possono amministrare l’enorme vantaggio. Con gli ospiti con il morale sotto le scarpe, i mooskini rimangono ancora con la testa sul pezzo e stra-dominano anche l’ultimo quarto, concedendo soli 2 punti agli avversari in 10’ e continuando a macinare gioco. A ridosso dell’ultimo giro di lancette tocca a Bottaro far esplodere il pubblico, già carico a molla per l'entusiasmo, con una tanto magistrale quanto commovente tripla, la prima della sua lunga carriera (per sua stessa ammissione), che varrà anche il 76-38 finale.

Grande prova della squadra di coach Ziino dunque, che archivia l’ultima gara casalinga del 2016 dimostrando un temperamento eccezionale e un gioco che si sta perfezionando gara dopo gara. Prova ne sono i 20 assist collezionati ieri sera sui 29 canestri dal campo realizzati.
Con la 4° giornata rimandata a gennaio, ci attendono 15 giorni di allenamenti per preparare al meglio la gara di Casale contro la Virtus del 19 dicembre.

Grandi Mooskins!


Leggi il PLAY-BY-PLAY della gara

Leggi lo SCOUT della gara

Guarda il GRAFICO della gara


Interazioni

da Bot21 @ 02 Dic 2016 02:12 pm
Sono commosso... ho le lacrime agli occhi!!!
da Paul @ 02 Dic 2016 05:41 pm
Bot, probabilmente tra 50 anni leggerai questo articolo tutte le sere ai tuoi nipoti...
smile smile
da Appeso @ 02 Dic 2016 07:57 pm
Grande paul!! Dovrò impegnarmi al prossimo giro 😉

Aggiungi il tuo commento qui sotto:

Nome:
Codice:

Security Image


Smile:
smile crying wassat tongue wink rolling angry cool grimace hmm embarrassed dizzy devil mooskins basket fire party collision top biceps thumbsup horns clapping 
Testo:
   


Content Management Powered by CuteNews