Logo Mooskins
Banner Mooskins Sponsor

FINALE

lu, 17.feb

MSK Mooskins Vercelli 56  
CAN 47
COMMENTO | REFERTO | FOTO

FINALE

gi, 20.feb

MON 63  
MSK Mooskins Vercelli 44
COMMENTO | REFERTO | FOTO

ma, 25.feb

h 21.00

Vercelli
MSK Mooskins Vercelli -  
RBO -
COMMENTO | REFERTO | FOTO

gi, 27.feb

h 21.00

S.Giorgio
GRV -  
MSK Mooskins Vercelli -
COMMENTO | REFERTO | FOTO
A.S.D. Basket Mooskins Vercelli
19 Mar 2019
P icon

Sì torna alla vittoria in Promo! I Mooskins vincono contro Monferrato

Mooskins Vercelli - Monferrato Basket 58-53
(parziali: 20-8, 8-10, 15-20, 15-15)

Mooskins Vercelli:
(2) Andrea Leone 8 p.ti, (3) Davide Simone 7 p.ti, (4) Matteo Pirosa 8 p.ti, (6) Luca Nicolazzini 9 p.ti, (10) Dario Gobbo 15 p.ti, (16) Andrea Giaccone, (18) Fabrizio Sereno, (20) Luca Reiser 2 p.ti, (23) Andrea Motti 4 p.ti, (24) Andrea Gobetti, (33) Pietro Reale, (34) Manuel Marzolla 5 p.ti.
Allenatore: Edoardo Pessano.

Monferrato Basket:
(0) M. Gaffeo 18 p.ti, (1) M. Raschini 8 p.ti, (2) F. Scarani 2 p.ti, (3) N. Caruzzo, (4) F. Balza 5 p.ti, (5) S. Cantarello 7 p.ti, (7) G. Crozzolin 2 p.ti, (8) R. Rota 8 p.ti, (9) M. Coda 3 p.ti, (11) D. Arnuzzo 2 p.ti.
Allenatore: D. Scassillo.

Arbitro: sig. Scigliano Francesco.

La gara di ritorno tra Mooskins e Monferrato Basket non sarà stata la partita con i fuochi d’artificio dell’andata ma è stato comunque un match intenso, guidato dai Mooskins per quasi tutti i 40’ ma che, grazie anche ad un Monferrato Basket mai domo, ha regalato un finale in bilico e ricco di tensione.
Rispetto alle formazioni del girone scorso, tra le fila monferrine mancavano giocatori importanti come Rovina (migrato in serie superiori), Dutto e Longhini (lungodegenti); i Mooskins si presentavano invece in campo senza Rossi e con un Marzolla a servizio iper-ridotto a causa di un infortunio patito nel turno precedente.
I vercellesi, dopo le fasi iniziali di studio, prendono subito il largo piazzando un grande parziale di 14-0 che chiude il primo quarto sul punteggio di 20-8. Giocano bene i Mooskins in apertura: una tripla a testa per Marzolla, Simone e Gobbo e l’efficacia di Nicolazzini, Leone e Pirosa nel pitturato creano più di un grattacapo alla squadra guidata da Scassillo.
Nel secondo periodo le due squadre si riequilibrano. Dopo il ritorno di Reiser nel tabellino dei punti e il canestro di Pirosa, che allungano nuovamente il punteggio in favore dei vercellesi, i monferrini si rifanno sotto con due triple consecutive. Arrivati a due possessi di distacco tocca a Leone e Gobbo allungare nuovamente realizzando le ultime due marcature prima della sirena di metà gara e portando il punteggio sul 28-18.
Dopo la sosta lunga i Mooskins tornano in campo con lo stesso piglio del primo quarto. Due triple consecutive di Gobbo ed un’altra di Nicolazzini portano i vercellesi sul +13. Il tentativo di allungo tuttavia dura poco perché, dalla seconda metà del quarto, i Mooskins abbassano l’intensità concedendo al Monferrato di rientrare in gara. In breve tempo, dal 39-26, gli arancio-neri recuperano fino al 43-38.
A poco serve anche l’interruzione che precede gli ultimi 10’ di gioco: i monferrini infatti ci credono e, grazie a due bombe dall’alto coefficiente di difficoltà, passano avanti a condurre il match sul 46-48 a 4’ dal termine. I Mooskins allora reagiscono: con tre liberi ed un canestro di forza di Leone, una tripla di Simone ed un appoggio di Pirosa concretizzano un nuovo break di 10-0 che sembra tagliare le gambe agli ospiti. Gaffeo è l’ultimo degli avversari a mollare e, a poco meno di 30” dal termine della gara, spaventa ancora una volta la squadra vercellese ricucendo, insieme ai due passaggi in lunetta di Cantarello, lo scarto ad un solo possesso. Sul fallo sistematico che segue prima Simone e poi Gobbo arrotondano il vantaggio dei Mooskins, che chiudono la gara sul +5, pareggiando il distacco subito nella gara di andata.

Non è stata una vittoria facile e non lo era la partita in sé: nonostante le recenti difficoltà in trasferta dei monferrini i vercellesi dovevano fare i conti con la ripartenza dopo la doppia sconfitta contro le astigiane, con lo stimolo playoff presumibilmente tramontato definitivamente e con due assenze importanti in formazione. Pur senza brillare come in alcune altre gare i Mooskins hanno portato a casa i due punti, fondamentali per mantenere il passo in un campionato che corre velocemente.
Individualmente, a parere di chi scrive, il migliore in campo è stato Gobbo, non soltanto top scorer dei Mooskins ma anche trascinatore in campo nei momenti di difficoltà. Buona la prova anche di Nicolazzini, Motti e Leone.
Proprio ad Andrea Leone va il nostro ringraziamento finale: la gara di ieri sera è stata la sua 100° in maglia Mooskins, un traguardo importante che posiziona “Maxi” tra i 17 “eletti” che hanno tagliato questo traguardo. Complimenti Maxi e grazie per il tuo imprescindibile contributo!! 🧡💙


Leggi il PLAY-BY-PLAY della gara

Leggi lo SCOUT della gara

Guarda il GRAFICO della gara

Interazioni

Aggiungi il tuo commento qui sotto:

Nome:
Codice:

Security Image


Smile:
smile crying wassat tongue wink rolling angry cool grimace hmm embarrassed dizzy devil mooskins basket fire party collision top biceps thumbsup horns clapping 
Testo:
   


Content Management Powered by CuteNews