Logo Mooskins
Banner Mooskins Sponsor
A.S.D. Basket Mooskins Vercelli
20 Set 2018
N icon

Il recap della prima uscita stagionale dei Mooskins

Buona la prima uscita stagionale dei Mooskins, che sul difficile campo della “Bonfantini” tengono il passo dei quotati avversari del Victoria Novara.
Contro una delle principali contender per un posto playoff nel girone A del campionato di serie D e con un duro allenamento sulle gambe dalla sera precedente, i Mooskins non sfigurano affatto: né per ritmo né per presenza sul campo di gioco.

Si tratta di basket settembrino, ovviamente: un primo riapproccio alla pallacanestro disegnata sulle lavagnette dopo 3 mesi di campetto, ma le prime indicazioni ricevute dalla squadra non possono essere che positive.
D’altra parte è stato proprio coach Pessano a puntare molto sulle amichevoli pre-campionato per trovare nel minor tempo possibile l’amalgama del roster e per far ritrovare ai suoi il ritmo partita.
A poco più di due settimane dall’inizio della preparazione possiamo dire che il lavoro procede al meglio.


Victoria Novara - Mooskins Vercelli 71-56 (55-51 dopo 4 quarti)
(parziali: 14-14, 18-8, 9-13, 14-16, 16-5)

Mooskins Vercelli:
(0) Francesco Rossi 8 p.ti, (2) Andrea Leone 4 p.ti, (3) Davide Simone 10 p.ti, (4) Matteo Pirosa 8 p.ti, (6) Luca Nicolazzini 4 p.ti, (10) Dario Gobbo 3 p.ti, (16) Andrea Giaccone 2 p.ti, (18) Fabrizio Sereno, (20) Luca Reiser 5 p.ti, (23) Andrea Motti 4 p.ti, (24) Andrea Gobetti 3 p.ti, (25) Stefano Turcolin, (33) Pietro Reale, (34) Manuel Marzolla 5 p.ti.
Allenatore: Edoardo Pessano.

Leggi il PLAY-BY-PLAY della gara

Leggi lo SCOUT della gara

Guarda il GRAFICO della gara

Leggi tutto l'articolo - 0 commento/i
12 Set 2018
N icon

Il programma completo del Trofeo "Eagles Cup"



I Mooskins parteciperanno al 5° Trofeo "Eagles Cup", in programma sabato 29 e domenica 30 settembre 2018 al "PalaRua" di Torino.

A disputarsi il torneo, accanto ai Mooskins di coach Pessano, ci saranno tre squadre ambiziose e ricche di talento: Reba Basket, Don Bosco Rivoli e Eagles Co.Pro.Ma.

Il programma del trofeo mette subito di fronte i Mooskins al Reba Basket, storica squadra torinese ripescata per disputare il campionato di serie D 2018/2019 e che si è mossa molto bene sul mercato, portandosi alla "Massari" nomi importanti come quelli di Ratto, Dabbene, Gennari e dell'ex Rices Cornaglia.
Al termine del primo incontro scenderanno sul parquet i padroni di casa della Eagles Co.Pro.Ma. di coach Melissari, l'anno scorso nostri avversari nel girone Giallo di Promozione, opposti al Don Bosco Rivoli, neopromossi in serie D dopo la grande cavalcata ai Playoff della scorsa stagione. Entrambe le formazioni si sono rafforzate durante l'estate: il torneo ha dunque tutti i presupposti per essere un antipasto gustoso in vista della stagione ufficiale in prossima partenza.

Nella giornata di domenica 30 settembre saranno invece in programma le finali, nell'intervallo delle quali ci sarà spazio anche per la gara del tiro da 3 punti.

Appuntamento dunque per l'ultimo weekend di settembre con il 5° Trofeo "Eagles Cup"!

Leggi tutto l'articolo - 0 commento/i
05 Set 2018
N icon

Definito il primo ciclo di amichevoli in vista del campionato di Promozione

La squadra di coach Pessano ieri sera ha iniziato a muovere i primi passi sul parquet in preparazione alla nuova stagione di Promozione FIP.
In aggiunta al duro lavoro atletico in palestra, il neo coach dei Mooskins ha già stilato una serie di amichevoli precampionato per accrescere il feeling in campo tra i nuovi inserimenti e il gruppo storico arancio-blu.

La prima uscita stagionale dei nuovi Mooskins avverrà dunque a Novara, sul campo degli azzurri del Victoria Novara, mercoledì 19 settembre. Il Victoria, guidato ancora dal duo Campari-Massara, orfano da quest'anno del talento vercellese Alessandro Barbero, ricomincerà a breve il campionato di serie D con una formazione di grande spessore: al roster novarese si sono aggiunti quest'estate grandi giocatori come Patrick Grossini, Nicolò Scaglia, Carlo Trentani e Mattia Bainotti. Un impegno importante e di prestigio dunque per i Mooskins per questa prima uscita stagionale.

Nel weekend di fine mese, il 29 e 30 di settembre, i Mooskins scenderanno sul campo del "PalaRua" di Torino per partecipare al 5° Trofeo Eagles Cup, un interessante torneo quadrangolare contro Reba Basket (serie D), Eagles Co.Pro.Ma (Promozione) e Don Bosco Rivoli (serie D).

Ad inizio ottobre, a ridosso quindi del probabile inizio del campionato di Promozione, ci saranno ancora due test, già in programma, con altrettante pari grado.
Il 9 ottobre i Mooskins faranno infatti visita alla Virtus Casale, mentre la settimana successiva, il 16 ottobre a Vercelli, saranno i cavagnolesi dell'Unisport a testare l'avanzamento della preparazione vercellese in quello che sarà probabilmente l'ultimo test prima dell'apertura delle ostilità sportive.

Leggi tutto l'articolo - 0 commento/i
29 Ago 2018
N icon

Ripresa dell’attività sportiva per la stagione 2018/2019

I Mooskins stanno per tornare sul parquet per la loro 22ª stagione sportiva.

Comincerà ad allacciarsi le scarpe il gruppo di Promozione, che martedì 4 settembre inizierà la preparazione atletica in vista della prossima stagione agli ordini del neo coach Pessano, che si occuperà sia della parte tecnica che della preparazione atletica dei suoi.
Il rinnovato roster Mooskins avrà a disposizione circa un mese e mezzo per assimilare nuovi schemi e tecniche di allenamento e arrivare pronto al meglio all’esordio in campionato.
Appuntamento dunque, per il gruppo di Promozione, per le 20:30 alla palestra “Pertini”, in corso Tanaro 3 a Vercelli.

La squadra CSI, quest’anno eccezionalmente auto-guidata, godrà invece di una settimana ulteriore di relax prima di iniziare le sedute atletiche in vista del nuovo campionato, previsto in partenza a metà ottobre.
Il ritrovo per il gruppo è programmato infatti per lunedì 10 settembre alle ore 20:30 nella palestra dell’Istituto Magistrale “Rosa Stampa”, in via L. Lagrange 3 a Vercelli.

Godiamoci dunque le ultime giornate di relax, perché tra poco si torna a sudare!

Leggi tutto l'articolo - 0 commento/i
19 Ago 2018
N icon

I saluti ai moskini in partenza verso nuovi progetti

Dopo la presentazione delle nuove leve nel roster di Promozione dei Mooskins arriva il momento di ringraziare chi, per un motivo o per l’altro, ha salutato, ci auguriamo temporaneamente, i colori arancio-blu.

Primo della lista, l’ex coach Paolo Ziino: il coach della promozione e del primo ritorno in Promozione dopo 5 stagioni di assenza. Nei due anni sulla panchina dei Mooskins, Paolo non ha mai fatto mancare la sua competenza e il suo carisma verace, orgoglioso del gruppo da lui guidato e pronto a difenderlo in ogni momento e strigliarlo all’occorrenza. Come già scritto a giugno i ringraziamenti per il coach non saranno mai abbastanza.
Il suo non dovrebbe essere comunque un arrivederci ai colori arancio-blu perché la speranza è quella di vederlo ancora capitano in campo nella squadra CSI.

Due sono invece i giocatori che salutano i Mooskins: Andrea Deandreis e Francesco Bisiach.

Andrea Deandreis arriva ai Mooskins dopo la promozione in C-Silver conquistata con la casacca della sua Pallacanestro Trino. Cresciuto a pane e PalaBuzzi, “Neis” sposa due estati fa il progetto arancio-blu e si inserisce subito in un gruppo di buone qualità centrando, alla fine della prima stagione, la sua seconda promozione consecutiva. Lungo atipico nel roster dei Mooskins, Andrea brilla subito per i numeri offerti alla causa arancio-blu: prossimo alla doppia-doppia di media a gara è stato uno dei migliori realizzatori di queste due ultime stagioni, grazie alle sue penetrazioni astutamente dinoccolate e ai suoi efficaci tiri piazzati dalla media. Nella prossima stagione farà ritorno in terra trinese dove, siamo sicuri, non farà certo mancare il suo contributo.

Discorso diverso invece per il giovane Francesco Bisiach: arrivato l’anno scorso in prestito dai Rices Vercelli, con i quali aveva concluso brillantemente le giovanili conquistando un campionato U-20, “Frankie” si è ritagliato gradualmente sempre più spazio nel roster moskino fino a diventare un elemento imprescindibile del gruppo di coach Ziino. Con la sua eccellente elevazione, l’impegno e il suo fiero spirito combattivo ha saputo sovvertire le gerarchie di inizio anno guadagnandosi un posto fisso nello starting-five. La carriera universitaria lo porterà in Canada, sufficientemente lontano da dover rinunciare alla casacca dei Mooskins, almeno per questa stagione. Ti aspettiamo indietro per il disgelo, Frankie!

In conclusione auguriamo il meglio a uno dei moskini più longevi di tutti, Marco Frigato, che ha deciso di riprendere l’attività da coach che, proprio principalmente sulla panchina dei Mooskins, gli aveva regalato tante soddisfazioni. Nel nuovo ruolo di head coach del team di Promozione del CUSPO siamo sicuri ci darà filo da torcere nell’eventuale derby cittadino.

ONCE A MOOSKIN ALWAYS A MOOSKIN!
In bocca al lupo ragazzi!!

Leggi tutto l'articolo - 0 commento/i
08 Ago 2018
N icon

I Mooskins si rifanno il look. Per la Promozione sono 7 i nuovi innesti

Strepitosa sessione di mercato per i Mooskins. Dopo l’annunciato cambio in panchina, che ha visto Edoardo Pessano succedere a Paolo Ziino, è giunto il momento di presentare i nuovi innesti nel roster della squadra di Promozione.

La determinazione del Presidente Guerra e del Direttore Sportivo Bottaro, ha permesso ai Mooskins di rimpinguare il proprio roster, qualitativamente già elevato ma arrivato alla fine del torneo scorso un po’ affaticato dalla mancanza di elementi in rosa, con dei nomi di grande portata e sicuro potenziale.
Sono 7, in rigoroso ordine anagrafico, i nuovi tesserati che andranno a rafforzare lo zoccolo duro dei Mooskins: Manuel Marzolla, Francesco Rossi, Andrea Motti, Matteo Pirosa, Luca Nicolazzini, Pietro Reale e Andrea Giaccone; giocatori vercellesi di comprovata affidabilità e che non hanno certo bisogno di presentazioni.

Manuel Marzolla, classe 1990, è un graditissimo ritorno: nell’annata 2012/2013 aveva infatti già indossato i colori arancio-blu, proprio nel torneo di Promozione, realizzando 199 punti nelle 15 gare disputate. Da quella stagione, “Marzo”, ha dato il suo fondamentale contributo prima alla Pallacanestro Trino (in serie D e poi in C-Silver), per poi trasferirsi, come nostro avversario durante stagione scorsa, all’Unisport Cavagnolo.
Tiratore implacabile dall’arco, Manuel sarà una delle frecce più efficaci nella faretra di coach Pessano.

Francesco Rossi, classe 1993, non ha certo bisogno di presentazioni: maturato a livello giovanile nella Pallacanestro Biella, aggregato nella stagione 2011/2012 al roster biellese in LegaBasket, si è poi trasferito prima al Basket Bridge Pavia e poi all’Olimpo Basket Alba (entrambe in DNC); dal 2014 torna a Vercelli per due stagioni ai Rices (la prima in D e la seconda in C-Silver) intervallate dal ritorno in C-Gold alla Pallacanestro Lungavilla infine, come per Marzolla, l’incrocio da avversario dei Mooskins la scorsa stagione con la maglia dei viglianesi del Basket in Black.
Giocatore di classe infinita, “Fra” metterà a disposizione del roster dei Mooskins tutto il suo bagaglio di esperienze.

Andrea Motti, classe 1994, è il jolly per antonomasia: cresciuto prima al Vercelli Basket e poi tra i talenti della Junior Casale in DNG, passa quindi per due stagioni al College Borgomanero in C-Silver per poi far ritorno a Vercelli in casa Rices, con i quali disputa due campionati in D, culminati con la conquista della C-Silver nel 2016. Dopo un anno sabbatico riprende a giocare la scorsa stagione con il CUS Piemonte Orientale, chiudendo con oltre 9 punti di media la sua terza esperienza vercellese.
Naturalmente poliedrico, Andrea può ricoprire senza problemi 4 ruoli sul parquet: un jolly fondamentale nella squadra di coach Pessano.

Matteo Pirosa, classe 1995, appena maggiorenne fa il suo debutto senior al Basket Trecate in C-Silver, per poi far rientro a Vercelli per due stagioni ai Rices in serie D, con i quali conquista la promozione in C-Silver; passa quindi per una stagione in Promozione all’Unisport Cavagnolo, per poi risalire in D con il San Giacomo; la scorsa stagione si trasferisce al München Basket nella Regional Liga 2 tedesca, prima di chiudere la stagione ancora a Cavagnolo, fornendo un importante contributo sotto le plance alla conquista dei Playoff di Promozione.
Lungo dalle mani educatissime, “Shawy” aumenta decisamente i centimetri e l’esplosività di un già ottimo reparto lunghi.

Luca Nicolazzini, classe 1998, cresce cestisticamente al Vercelli Basket fino alla stagione 2015/2016; la stagione successiva, in maglia Rices, termina da vincitore il campionato in Under-20, venendo anche inserito nel roster di C-Silver. Al debutto vero in una squadra senior, Luca è un ala/pivot di sicuro valore che certamente farà si farà sentire sotto i canestri.

Andrea Giaccone, classe 1999, si forma anch’egli al Vercelli Basket per poi trasferirsi ai Rices, conquistando il campionato Under-20 nella stagione 2016/2017 assieme a Nicolazzini. Al debutto tra i senior, Andrea è un playmaker rapidissimo con grande visione di gioco.

Pietro Reale, classe 1999, inizia a giocare a pallacanestro prima ai Bugs Vercelli e poi nel Vercelli Basket. Decide quindi di dedicarsi interamente alla scherma, sua grande passione, prima di cedere quest’estate nuovamente alle lusinghe della palla a spicchi. Guardia rapida e ben più abituato agli scivolamenti, Pietro ci metterà poco a riprendere confidenza con il parquet.

Leggi tutto l'articolo - 0 commento/i
20 Lug 2018
N icon

Edoardo Pessano è il nuovo coach della squadra di Promozione

Il primo nome nuovo dei Mooskins 2018/2019 è quello del giovane e talentuoso Edoardo Pessano, che dal prossimo campionato succederà a Paolo Ziino sulla panchina arancio-blu vercellese.
Edoardo Pessano - classe 1993 - è al debutto da capo allenatore senior, ma vanta un curriculum invidiabile grazie alle esperienze come assistant coach ai Vercelli Rices (serie D e C-Silver Piemonte) e alla G.S. Casorate Basket Sempione (C-Gold Lombardia), oltre agli incarichi come head coach nelle prestigiose giovanili di Pallacanestro Biella, Vercelli Rices, Vercelli Basket, G.S. Casorate e Vercelli Bugs.
Parallelamente alla scelta del nuovo coach, la dirigenza moskina si sta muovendo per completare il roster per la nuova stagione, la ventiduesima della storia Mooskins.


Un post condiviso da Mooskins Vercelli (@mooskinsvc) in data:

Leggi tutto l'articolo - 0 commento/i
19 Giu 2018
N icon

I saluti finali della stagione 2017/2018

Con consapevole ritardo, lasciando che si spegnessero definitivamente le luci sul campionato di Promozione 2017/2018, arrivano i tradizionali saluti di fine stagione dalla grande famiglia Mooskins.

Ancora una volta è stata un’annata ricca di impegni, con 34 partite disputate sui due fronti (FIP e CSI), 2570 km percorsi nelle trasferte e 1841 punti realizzati.
É stata la stagione del ventennale della società, della conferma del gruppo, del ritorno in Promozione, delle forzose gite torinesi e dello spirito di sacrificio. Abbiamo salutato nuovi moskini, qualcun altro ha dovuto abbandonare e altri sono finalmente ritornati a casa.

Tra i recordman della società, in questa stagione Marco Braghin e Maurizio Rova hanno scalzato Marcello Leone dal 3° posto come numero globale di presenze in arancio-blu, mentre Davide Simone, con i suoi 277 punti stagionali, si conferma bomber societario per il 4° anno di fila, superando Federico Corona e piazzandosi al secondo posto tra i nostri cecchini all-time.

Dopo qualche numero, come tradizione, è il momento dei ringraziamenti, che vanno in primis ai due allenatori in campo in questa annata: Paolo Ziino e Paolo Pontesilli: come nella stagione scorsa i due coach non hanno mai fatto mancare il proprio impegno nonostante le varie problematiche e vicissitudini che, a più riprese, hanno falcidiato i due tornei.
Ulteriore nota di merito: di queste 34 partite disputate quest’anno, nella doppia veste di coach e capitano, Paolo Ziino ha tirato la carretta dei Mooskins per 32 gare, regalando ai suoi anche il suo personale career-high in maglia Mooskins nella casella media punti (12,8 p/p).

Come per gli allenatori, un ringraziamento speciale va alla dirigenza, capitanata dal presidente Andrea Guerra, sempre disponibile al confronto, attenta alle scadenze e ai regolamenti e pronta ad impegnarsi per le varie incombenze.

Ma i ringraziamenti più grandi vanno sempre ai giocatori, al doppio gruppo di amici che, anno dopo anno, si impegnano come possono per rendere sempre vivi quesi Mooskins. L’anima moskina è straordinaria: ogni settembre spinge ciascuno di noi a rientrare in una palestra bollente a sudare per la maglia e per l’amata pallacanestro, nonostante gli impegni, la famiglia e gli acciacchi.

Aspettiamo dunque che la natura moskina torni a richiamarci al termine delle vacanze. L’appuntamento fatidico con la preparazione 2018/2019 è per il 4 settembre. Prima del definitivo “rompete le righe” però c’è ancora la grande grigliata di chiusura della stagione del 30 giugno alla cascina Guglielmina di Trino.

ONCE A MOOSKIN ALWAYS A MOOSKIN!

Buone vacanze a tutti!

Leggi tutto l'articolo - 0 commento/i
21 Mag 2018
N icon

Il tabellone della post-season di Promozione

La stagione dei Mooskins è giunta al termine; da ormai diverse settimane i vercellesi sapevano di non avere più la matematica per l'accesso alla post-season. Ieri sera tuttavia sono arrivati i verdetti definitivi sulle classifiche dei vari gironi che componevano il campionato di Promozione: alla vigilia dell'ultimo turno alcune squadre erano ormai certe della loro posizione in griglia, per altre il posizionamento (e talvolta l'accesso) lo si è dovuto conquistare fino all'ultimo minuto, in un caso anche oltre.

Accedono dunque al tabellone dei playoff:
per il girone Giallo: Venaria Reale Pallacanestro, CUS Torino, Unisport Cavagnolo, River Borgaro.
per il girone Verde: Reba Basket, Don Bosco Rivoli, 011 Basket Torino, Acaja Basketball School.
per il girone Blu: Basket 2000 Nichelino, Pallacanestro Tortona, Pallacanestro Serravalle 96, I Delfini Basket.
per il girone Rosso: Novara Basket, Pallacanestro Borgoticino, Vikings Paruzzaro, La Lucciola Novara.

Due i turni in programma, al meglio delle 3 gare; le quattro vincitrici dei due turni verranno promosse in serie D per la stagione 2018/2019.

Basket Pallacanestro Playoff Campionato Promozione FIP Piemonte 2017/2018

Leggi tutto l'articolo - 0 commento/i
Content Management Powered by CuteNews