Logo Mooskins
Banner Mooskins Sponsor

FINALE

ve, 31.mag

HUR 44  
MSK Mooskins Vercelli 49
COMMENTO | REFERTO | FOTO

FINALE

lu, 3.giu

MSK Mooskins Vercelli 65  
ASC 62
COMMENTO | REFERTO | FOTO

lu, 10.giu

h 21.00

Vercelli
MSK Mooskins Vercelli 45  
PAT 43
COMMENTO | REFERTO | FOTO

FINALE

gi, 20.giu

BKT 55  
MSK Mooskins Vercelli 48
COMMENTO | REFERTO | FOTO
A.S.D. Basket Mooskins Vercelli
02 Nov 2017
P icon

I Mooskins cedono all’overtime dopo 3 quarti quasi perfetti

Mooskins Vercelli - Basket in Black 55-63 d.t.s.
(parziali: 7-18, 17-9, 17-14, 11-11, 3-11)

Mooskins Vercelli:
(2) Andrea Leone 3 p.ti, (3) Davide Simone 6 p.ti, (7) Andrea Deandreis 17 p.ti, (13) Loris Antona, (20) Luca Reiser 2 p.ti, (22) Francesco Bisiach, (24) Andrea Gobetti 6 p.ti, (25) Stefano Turcolin, (27) Dario Gobbo 18 p.ti, (30) Alberto Alessio 3 p.ti, (32) Edoardo Leone, (90) Alessandro Lupo.
Allenatore: Paolo Ziino.

Basket in Black:
(6) D. Tosetto, (7) M. Dotti 19 p.ti, (8) C. Rainero, (10) N. Zoccola 2 p.ti, (11) A. Platini 5 p.ti, (16) K. Mora 2 p.ti, (20) N. Asprella 3 p.ti, (21) C. Fabbris, (32) N. Marchisotti 7 p.ti, (33) E. Gemelli 15 p.ti, (40) M. Gilardi 2 p.ti, (43) F. Rossi 8 p.ti.
Allenatore: A. Ramirez.

Arbitri: sigg. Pescarolo Luca e Bussetti Enrico.

Se il buongiorno si vede dal mattino ci aspetta un campionato davvero per cuori forti!
I Mooskins cedono all’overtime contro il Basket in Black dopo una gara di tutto cuore; unico rammarico quello di non essere riusciti a chiudere la partita prima della sirena del quarto periodo, quando i neri viglianesi sembravano sul punto di cedere il fianco alla squadra di coach Ziino.

Partono subito forte gli ospiti che, forti di un’annata di rodaggio, certamente non pagano la tensione da debutto in Promo.
Dotti e Marchisotti paiono da subito i clienti più scomodi e portano rapidamente avanti il Basket in Black, mentre i padroni di casa, pur trovando buone geometrie sul parquet, litigano troppo spesso con i tabelloni, sbagliando 3 appoggi facili in apertura.
Gobbo e Deandreis i soli marcatori del quarto per i moskini, che alla prima sirena si ritrovano sotto di 11 sul 7-18.
Subito dopo la sosta gli arancio-blu cambiano passo: la difesa diventa arcigna e gli ospiti si trovano impossibilitati a creare gioco. Tre intercetti di fila di Gobbo, con due canestri in transizione, ed una tripla di Alessio riportano i Mooskins in linea di galleggiamento sul 16-18; ogni cambio di gioco dei viglianesi sul lato debole viene puntualmente deviato dalla difesa di casa, gli avversari si affidano dunque al fisico del loro lungo Gemelli che letteralmente si porta la squadra sulle spalle fino alla sirena di metà gara, che arriverà con un quantomeno dubbio canestro sulla sirena proprio di Gemelli per il 24-27.
Dopo la pausa la gara procede ancora in equilibrio: Deandreis e Gobbo proseguono la loro eccellente serata realizzando grappoli di punti (il primo chiuderà con un clamoroso +26 nella casella efficienza, il secondo da top-scorer con 18 punti), mentre nell’altra metà campo sono ancora la mole di Gemelli e la rapidità di Dotti a mantenere in piedi il Basket in Black. Il primo canestro ufficiale in maglia Mooskins per Luca Reiser anticipa la tripla di Simone per il primo pareggio della gara sul 34. Serata davvero storta quella di ieri sera per il capitano vercellese che tuttavia, non illuminato da una buona stella in attacco, ha saputo difendere forse come mai lo abbiamo visto fare.
Un altro micro-break ospite e una contro-risposta, ancora di Gobbo, portano il punteggio sul 41-41 alla fine del terzo.
Deandreis, Gobetti, ancora Deandreis, Gobbo e poi Leone scavano subito all’inizio dell’ultimo periodo un solco considerevole sugli avversari; a 3’50” dal termine i Mooskins mantengono ancora il loro massimo vantaggio grazie al +9 sugli avversari. In realtà già da qualche minuto i Mooskins faticano a trovare la via del canestro per provare a chiudere definitivamente la gara, ma la difesa regge ancora l’impatto avversario e il punteggio quantomeno non si riduce. Negli ultimi minuti però i Mooskins, provati da una gara giocata alla massima velocità, cedono anche in lucidità e gli avversari ne approfittano per rifarsi sotto. Sei punti di Dotti ed una tripla di Marchisotti tengono accese le speranze per i viglianesi, che riescono a tornare in parità con un canestro di Rossi a 1’ dal termine. Dopo un’altra giocata infruttuosa per parte, la palla del match finisce in mano a Gobbo, che però non riesce a trovare il canestro sulla sirena.
Persa la possibilità di portare a casa i 2 punti nei tempi regolamentari i Mooskins reggono ancora 1’30” prima di cedere agli avversari che, ancora con Dotti e Gemelli, un passo per volta allungano fino al 55-63 finale.

E’ inevitabile un po’ di rammarico per aver sperperato un discreto vantaggio in pochi minuti, ma francamente alla squadra non si può contestare davvero nulla.
L’intensità e la forza del gruppo che hanno gettato sul campo ieri sera merita comunque un grande applauso.

In attesa che si completi la prima giornata del campionato, ricordiamo che il prossimo impegno dei Mooskins in Promozione sarà contro i torinesi della Dynamica: appuntamento alla Palestra "Massari" di Torino per il 12 novembre alle ore 21:00.


Leggi il PLAY-BY-PLAY della gara

Leggi lo SCOUT della gara

Guarda il GRAFICO della gara

Interazioni

Aggiungi il tuo commento qui sotto:

Nome:
Codice:

Security Image


Smile:
smile crying wassat tongue wink rolling angry cool grimace hmm embarrassed dizzy devil mooskins basket fire party collision top biceps thumbsup horns clapping 
Testo:
   


Content Management Powered by CuteNews