Logo Mooskins
Banner Mooskins Sponsor

FINALE

do, 13.ott

UNI 53  
MSK Mooskins Vercelli 52
COMMENTO | REFERTO | FOTO

ma, 22.ott

h 21.00

Vercelli
MSK Mooskins Vercelli -  
MVP -
COMMENTO | REFERTO | FOTO

ma, 29.ott

h 21.00

Vercelli
MSK Mooskins Vercelli -  
CIR -
COMMENTO | REFERTO | FOTO

do, 3.nov

h 18.30

Grugliasco
GRU -  
MSK Mooskins Vercelli -
COMMENTO | REFERTO | FOTO
A.S.D. Basket Mooskins Vercelli
22 Nov 2016
P icon

La sfortuna si accanisce ancora. Un altro infortunio e sconfitta

GSA Pollone - Mooskins Vercelli 78-63
(parziali: 23-10, 16-23, 27-22, 12-8)

GSA Pollone: 
(5) Andrea Prete 7 p.ti, (9) Michele Canton, (11) Luca Tramarin 6 p.ti, (12) Dario Caldara 8 p.ti, (13) Edoardo Robiolio, (15) Luca Lovati 12 p.ti, (16) Anil Milli 11 p.ti, (17) Davide Gallo 8 p.ti, (18) Edoardo Palmero 21 p.ti, (21) Marco Farina, (23) Alessandro Tanzi, (24) Alberto Giaretta 5 p.ti.
Allenatore: Maurizio Repetto.

Mooskins Vercelli:
(1) Paolo Ziino 2 p.ti, (7) Andrea Guerra 1 p.to, (9) Marco Braghin 2 p.ti, (10) Maurizio Rova 2 p.ti, (13) Sandro Carpani 4 p.ti, (18) Paolo Barale 20 p.ti, (44) Luca Barale, (77) Mauro Braghin 1 p.to, (88) Alessandro Mazzocchi, (00) Giacomo Mattea 31 p.ti.
Allenatore: Paolo Pontesilli.

Con una formazione rimaneggiatissima dagli ultimi infortuni i Mooskins si sono presentati sul campo del GSA Pollone - Team Ritorna per provare a portarsi a casa la prima vittoria dell'anno.
Con le ulteriori defezioni dell'ultimo minuto, le speranze di vittoria erano tutte nelle mani del "figliuol prodigo" Jack Mattea che, in effetti, non ha tradito le attese, dominando la scena da entrambe le parti per tutti i 40’. In una squadra falcidiata dalle assenze e con pochi, pochissimi punti nelle mani, le sue penetrazioni, unite alla precisione al tiro di un altrettanto straordinario Paolo Barale, hanno tenuto in linea di galleggiamento i Mooskins per oltre 3 quarti.
La gara vede il nuovo Team Ritorna partire fortissimo con Lovati e Palmero a bombardare con percentuali illegali da oltre l’arco (i due distribuiranno 4 triple per ciascuno dei primi tre quarti), mentre i Mooskins si affidano ai soli Mattea e Carpani per provare mantenere la scia delle triple avversarie. La sirena del primo quarto sembra già una campana a morto: Pollone avanti 23-10.
Coach Pontesilli riordina le idee alla squadra nell’intervallo breve e i Mooskins tornano sul parquet più convinti e desiderosi di rientrare in gara. Un parziale di 0-7 in 1’:30” riapre totalmente la gara ma, a quel punto, torna a palesarsi la sfiga cronica (chiamarla “sfortuna” sarebbe riduttivo) di queste prime giornate: dopo 10 secondi dal suo ritorno in campo, Carpani, sbilanciato da un avversario in un contrasto di gioco, atterra malamente sul ginocchio e si procura un infortunio, l’ennesimo di questo inizio di stagione. Con i due soli gemelli Braghin rimasti nel reparto lunghi per i 28 minuti rimanenti e Mazzocchi e Ziino spesso sacrificati sotto i tabelloni per poter garantire un minimo di rotazione, i Mooskins tirano fuori una prestazione di buona intensità agonistica, puntando a lottare su ogni pallone per rendere la vita il più possibile difficile agli avversari ed evitare di farli allontanare troppo. In effetti la gara, pur con il GSA Pollone sempre avanti, manterrà un divario tra le squadre sempre tra i 4 e i 10 punti fino alla fine del terzo quarto.
Nell’ultimo periodo la squadra, con l’aggiunta all’elenco degli infortunati di Rova che cade male sulla spalla a seguito di un contrasto sotto i tabelloni (sarà poi espulso per proteste), non riesce più a tentare di riavvicinarsi agli avversari nel punteggio mentre al Team Ritorna basterà semplicemente controllare fino alla sirena finale.

Brutto momento dunque per i Mooskins che si ritrovano ad affrontare il campionato CSI con 8 giocatori con degenze medio-lunghe in infermerie di vario genere.
Lunedì sarà già ora di tornare in campo nel derby casalingo contro il CUSPO capoclassifica che, forte di una buona campagna di rinforzo, ha già piegato le Volpi della Marchetta e gli Spartans Valsesia nelle due precedenti uscite.
Appuntamento per la stra-cittadina lunedì 28 novembre alle ore 21. Ci serve fortuna, ma anche un po’ di tifo.

Go Mooskins!!
  
Leggi il PLAY-BY-PLAY della gara

Leggi lo SCOUT della gara

Guarda il GRAFICO della gara

Il Padre Pellegrino Giacomo Mattea divulga il verbo della pallacanestro davanti al devoto Presidente Guerra che lo onora.

Interazioni

Aggiungi il tuo commento qui sotto:

Nome:
Codice:

Security Image


Smile:
smile crying wassat tongue wink rolling angry cool grimace hmm embarrassed dizzy devil mooskins basket fire party collision top biceps thumbsup horns clapping 
Testo:
   


Content Management Powered by CuteNews